Programma 2018

MERCOLEDÌ 20 GIUGNO 2018

DANA FUCHS BAND

Sin dalla nascita del rock n’ roll, New York ha ospitato centinaia di concerti dei più noti figli prediletti, dai The Ramones a CBGB’S, dai The Velvet Underground ai The Factory, ora, con “Songs From The Road”, Dana Fuchs ha inserito una altra voce negli annuali della NYC richiedendo di essere adottata come figlia della più eccitante città degli USA.
Non resta ferma per più di 2 minuti e vive il rapporto con il palcoscenico attraverso ogni parte del corpo in maniera quasi carnale. Dal vivo la Fuchs è una scarica ad alta tensione, un concentrato di sensualità ed energia. L’emozione, la rabbia e l’impeto si traducono nell’espressione del volto, nell’insistenza con cui agita la criniera di riccioli biondi, nel modo in cui piega la schiena all’indietro e sembra rivolgersi al cielo.

DANI

Dani è una cantante moderna fortemente ancorata agli anni sessanta che vive la sua esperienza musicale con la tipica filosofia hippie che contraddistingue gli artisti di quel tempo. Due album in meno di due anni è dimostrazione di gran determinazione, creatività e dedizione che questa ragazza impiega nel suo lavoro, con semplicità e passione.
Il suo sound è un fresco mix di musica blues, folk e soul; salirà sul nostro palco accompagnata da Cocco Marinoni e Andrea Posocco.

GIOVEDÌ 21 GIUGNO 2018

ARIANNA ANTINORI with PHIL PALMER

La serata sarà un’esplosione di Rock anni ’60 / ’70 in puro stile Antinori, passando dalle cover intramontabili di Janis Joplin, Led Zeppelin e Beatles, al primo disco “AriannAntinori” fino alla presentazione del nuovo disco “Hostaria Cohen” prodotto da Mauro Paoluzzi, arricchito da una potente band di 6 elementi con special guest Phil Palmer.
E’ il musicista con cui tutti i grandi big della musica mondiale tra cui Tina Turner, Elton John, Lucio Battisti hanno voluto affiancarsi almeno una volta, che fosse per una produzione o per un tour mondiale avere a disposizione la sua chitarra è sempre stato sinonimo di eccellenza. E’stata la chitarra con cui Mark Knofler e i Dire Straits hanno voluto fare il giro del mondo. Eric Clapton lo presentava dicendo “non ho mai sofferto d’invidia ma avrei voluto che Dio desse a me il suo talento e le sue mani”.

SIM MARTIN & THE ITALIAN TWO

Spaziando dal blues al funk con arrangiamenti originali e personali, ricerca e grande cura per il suono, questo progetto ha come protagonista il mood e il sound trascinante degli anni ’70.
Sim Martin ha selezionato alcuni dei pezzi più interessanti di questo decennio dove blues, soul e funk sono mescolati ad atmosfere rock. Con grande rispetto per le loro origini, i pezzi sono interpretati e suonati con energia e passione e arrangiati in coinvolgenti performance musicali libere dagli schemi grazie anche alle più consolidate e affiatate sezioni ritmiche del trevigiano Stefano Andreatta al basso e Accio Nicola Ghedin alla batteria.

VENERDÌ 22 GIUGNO 2018

GHEMON

Quando fa musica si chiama Ghemon, come il suo personaggio preferito di Lupin, il cartone animato. Usa un linguaggio molto curato per parlare di emozioni forti, a volte violente e infelici. È arrivato alle vette alte, altissime del successo, ma è anche sprofondato in basso, bassissimo, nei suoi abissi personali. Giovanni Picariello, avellinese di 35 anni, ha vissuto per tanto tempo di rap, ma poi ha deciso di trovarsi un genere tutto suo, che in Mezzanotte, il suo ultimo disco, può dirsi maturato e definitivamente affermato.
Il tracciato artistico di questo album segue con coerenza gli orientamenti inaugurati dai precedenti lavori, segnando rispetto ad essi degli evidenti passi in avanti. Confrontando questo giudizio con l’attuale panorama hip-hop italiano si può constatare con chiarezza che il livello artistico e compositivo di Ghemon è merce rara.

TALK TO HER

Talk To Her è una giovane band di Padova attiva da fine 2015, il cui sound vigoroso subisce il fascino di un caratteristico post-punk moderno e attuale.
Dopo un anno dedicato alla composizione dei brani, Talk To Her si presenta al pubblico, suona in vari club del nord Italia, viene ospitata in prestigiosi festival estivi e partecipa a diversi contest per band emergenti, facendosi notare positivamente in ogni occasione.
Nell’estate del 2017, i ragazzi entrano in studio per registrare HOME, il loro primo EP, pubblicato il 2 marzo 2018.

A. KAWA & SNAKE NASH

A.Kawa & Snake Nash sono due rapper trevigiani classe 1996, dopo vari progetti singoli decidono di unire le loro forze con i primi singoli “Primo Comandamento” e “Facile” usciti nel 2017. Sul palco portano un mix stilistico tra la nuova e la vecchia scuola, accompagnati dai produttori e dj Blayne & Dru-S.

DJ Set by TESTE SCALZE

La Teste Scalze Dj Set Pharmaceutics presenta: una vera e propria cura ricostituente per la tua carenza di Rock, questi i principi attivi: soul, funk, rock’n’roll, indie, sixties pop, rockabilly, reggae, new wave. Agitarsi bene prima e durante l’uso!

SABATO 23 GIUGNO 2018

P F M

PFM, Premiata Forneria Marconi, è il gruppo rock italiano più famoso al mondo, l’unica band nazionale ad avere scalato la classifica Billboard negli Stati Uniti.
Dal Giappone agli Usa, dalla Korea agli UK, dal Canada al Mexico, dalla Spagna al Brasile, ovunque PFM è accolta come masterpiece del rock d’autore e della musica immaginifica.
E’un gruppo musicale molto eclettico ed esuberante, con uno stile distintivo che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica entità affascinante. Nata discograficamente nel 1971, la band ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale, entrando nel 1973 nella classifica di Billboard e vincendo un disco d’oro in Giappone. Continua fino ad oggi a rappresentare un punto di riferimento. Recentemente PFM è stata premiata con la posizione n. 50 nella “Royal Rock Hall of Fame” di 100 artisti più importanti del mondo.

WHITE FALCON

La White Falcon Band è un gruppo composto da personaggi di spicco del panorama musicale trevigiano che di tanto in tanto si esibisce per diletto nostalgico presentando il repertorio di CSN & Y. Ciò che li guida è la passione che si evidenzia nella scelta coraggiosa di suonare pezzi di uno dei gruppi più singolari e anarchici che la storia della nostra musica abbia conosciuto e di proporre con una propria personalità brani che hanno fatto la storia della musica.
Si riuniscono per l’occasione per prestare un tributo al chitarrista Gigi Tempesta, membro del gruppo e mancato da poco prematuramente.

DJ Set by LEROY

DJ professionista nelle discoteche dal 1974, fortemente influenzato dalle correnti musicali degli ami ’50, ’60 e ’70 (Rock Roll, Rhythm Blues, Beat, Rock) per approdare al Funk, entra nel mondo delle radio libere nel 1976. Nel 2011 lascia definitivamente le Discoteche e i Clubs per seguire realtà più creative e libere. Dai set con vinili per serate a tema, a quelli più evoluti con electronic dj set, non smette mai di innovarsi e innovare.
DJ Leory apre il Saturday night live di Vascon la sua Summer Disco ’70, ’80, ’90.

DOMENICA 24 GIUGNO 2018

GAGA SYMPHONY ORCHESTRA

La Gaga Symphony Orchestra è un ensemble composto da giovani professionisti provenienti da tutto il Veneto, che durante i suoi spettacoli propone un repertorio originale di musica pop e dance, dai classici evergreen alle ultime hit trasmesse alla radio: il risultato è un entusiasmo dirompente che coinvolge e contagia il pubblico durante ogni concerto.

Dal 2012 a questa parte, la GSO ha realizzato oltre 70 spettacoli, in Italia e all’estero, nelle location più diversificate, dal teatro, alla piazza, alla discoteca. È proprio a quest’ultima che la Gaga Symphony Orchestra si ispira per il suo nuovissimo spettacolo, che presenterà in anteprima alla Festa D’Estate di Vascon: l’ensemble classico duetterà insieme ad un DJ per uno show unico, tutto da ballare, sulle note della musica pop più bella di sempre!

Sarà impossibile stare fermi con la DiscOrchestra!

DJ Set by ROGER RAMONE

Ruggero Brunello, in arte ROGER RAMONE (da Ramones), è un traduttore specializzato in sottoculture UK/USA legate al sociale, al football e alla musica nonché un deejay di esperienza più che quindicennale di Mestre (VE). Spinto esclusivamente dalla passione, la sua vita coincide con ciò che esprime nei suoi deejay set: Stile, Significato, Good Time, Amicizia.
Da nove stagioni è la mente di SOUNDS, dal nome del mitico giornale musicale Britannico, che va in scena a Treviso e in altre città e sarà anche quest’anno a Vascon per un aperitivo domenicale tutto da ballare.

Share:
Copyright Denis Donadel 2018. All right reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi